Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2011

In arrivo il fiume dell'oppio

Immagine
(con un breve riassunto delle puntate precedenti)
Per chi come me negli ultimi tre anni è rimasto in mezzo ai cavalloni del Nero Oceano, con il cuore in bilico fra la Ibis e una scialuppa di salvataggio fra le onde, è finalmente arrivato il secondo romanzo della trilogia di Amitav Ghosh.

River of Smoke è uscito in inglese a giugno ed è ora in uscita anche da noi nella traduzione di Anna Nadotti e Norman Gobetti con il titolo Il fiume dell'oppio.
In particolare, Ghosh sarà personalmente in Italia a presentare il libro:
mercoledì 9 novembre 2011, ore 18:30
Casa delle Letterature
Piazza dell’Orologio 3 
Roma
Presenteranno il libro Irene Bignardi e Goffredo Fofi e sarà presente Amitav Ghosh

E ora provo ad azzardare un breve ripasso della trama di Mare di papaveri, il primo romanzo della trilogia, per chi l'ha già letto e vuole rinfrescarsi la memoria (correggetemi se sbaglio qualcosa - sono passati tre anni!).  ATTENZIONE: chi invece ancora non l'ha letto, non vada oltre e invece va…

Un incontro pieno di India e di amicizia

Immagine
Grazie a tutte per l'incontro di sabato a Bologna!
E' stato davvero bello conoscersi di persona o rincontrarsi, per trovarsi a parlare davanti a un thali vegetariano delle nostre passioni fatte di viaggi, di libri, di sogni e di vita vissuta.
Grazie a Clara, Cristina, Elisa, Katia, Livia, Manuela, Sonia, Stefania.  Le foto (bellissime!) sono qui, sul blog Italian masala di Elisa, nostra fotografa ufficiale. Spero di incontrarvi presto nuovamente, la prossima volta però vi avviso già: ci vorrà un intero weekend!

Incontro indo-bolognese

Immagine
Allora, miei cari appassionati di India e di libri, ci vediamo sabato 15 ottobre! Appuntamento alle 12:50 all'edicola del binario 1 della stazione di Bologna, e pranzo al ristorante Taj Mahal in Via San Felice.
Per favore, date la conferma su questa pagina, scrivendo chi siete e in quanti siete, così posso prenotare il ristorante (e sappiamo chi dobbiamo aspettare in stazione!). La prossima settimana non sarò molto collegata (fiera del libro di Francoforte, torno venerdì 14 a notte fonda), quindi rispondete non appena potete.

A presto, non vedo l'ora!

Saraswati park

Immagine
di Anjali Joseph
A differenza di altri libri ambientati a Bombay che di questa città esaltano il caos metropolitano, la vita frenetica in una città sovraffollata e il mare ribollente del grande intreccio di storie e personaggi, quella di Anjali Joseph è una Bombay di quiete, dove i giorni scorrono con la lentezza della vita quotidiana e dove la gente normale fa cose normali.
E' una Bombay fatta di piccoli angoli, di raggi di luce alle diverse ore del giorno che il cielo riflette per illuminare vie, sobborghi e personaggi. 
E' una Bombay fatta di pioggia e di ombrelli, appartamenti e cucine, tazze di tè e lavori di casa, gechi negli armadi e fantasmi sui muri, bancarelle di libri usati e canti di uccelli, stazioni e treni che diventano piccoli spazi di riflessione dei personaggi sulla via di casa.
Una città che viene fuori in immagini lievi e accenni nitidi, e che se ne sta tranquilla sullo sfondo delle vicende di questo romanzo delicato e sottile. 
Saraswati Park è il romanzo d…