Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2012

The collaborator

Immagine
di Mirza Waheed
Il protagonista di questo romanzo inizia a raccontarci la sua storia nel momento in cui si trova di fronte a un ufficiale dell'esercito indiano che, fra un "fucking" e l'altro, fra un sorso di whisky e l'altro, gli sta affidando un lavoro.
È subito chiaro che il narratore si trova in una posizione di debolezza, che deve stare attento a come parla, che non può dire di no.

Poco a poco capiamo che il nostro narratore è un ragazzo kashmiro di un piccolo villaggio, rimasto ormai deserto, a ridosso della Linea di Controllo (LoC) che divide la zona controllata dall'India da quella controllata dal Pakistan.
Capiamo che il suo lavoro per l'esercito indiano sarà quello di andare a recuparare le carte di identità e le armi dai cadaveri dei militanti provenienti dal Pakistan che hanno attraversato il confine e sono stati uccisi: è lui il "collaborator" - suo malgrado - del titolo.

Lo seguiamo così fra le valli del Kashmir, fra ruscelli blu …

Incontri d'India (e Sri Lanka) a Bologna

Immagine
Una delle cose più belle di questo blog è che ho conosciuto, e continuo a conoscere, persone fantastiche.
Venerdì scorso è stato in questo senso una giornata speciale: a pranzo ho incontrato nuovamente le mie carissime amiche di blog Clara e Sonia, e il tempo con loro è volato a parlare di India e Nepal (e anche di Giappone), tanto che mi è venuta una voglia matta di ripartire al più presto verso oriente (magari con loro: che ne dite di un bel viaggietto insieme?).
Poi, nel pomeriggio, sono andata a un incontro in cui con mia grande gioia ho finalmente conosciuto Sunil, che scrive il bel blog Awaragi.

L'incontro era una puntata di Dia-logo, una rassegna estiva di incontri letterari con le comunità straniere in giro per le piazze e i giardini di Bologna ed era dedicato al subcontinente indiano. E' stato davvero interessante: si parlava di un personaggio del Paziente inglese, il romanzo dello scrittore Michael Ondaatje (nato in Sri Lanka e ora residente in Canada). Il romanzo …