Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2016

L'ombra della montagna

Immagine
di Gregory David Roberts

Dopo il successo planetario di Shantaram, Gregory David Robertsha impiegato 10 anni per scrivere il seguito. Più volte annunciato e poi rimandato, è finalmente arrivato in libreria alla fine del 2015, con il titolo L'ombra della montagna.
Ora.  Sapete che io non sono una grandissima fan di Shantaram. Quindi forse non sono neanche la persona giusta per dire la mia su questo attesissimo seguito, ma non posso mica far finta di niente. E quindi ecco i miei due cents sull'Ombra della montagna.
Di Shantaram avevo amato moltissimo la capacità di coinvolgerci e di portarci in luoghi dell'India e del mondo impensabili per noi comuni mortali: il carcere, lo slum, un bordello, la mafia, la guerra in Afghanistan.
Avevo amato la personalità di Gregory Roberts, e quindi di riflesso anche quella del suo romanzo, il suo essere eccezionale e sempre sopra le righe, capace di tutto e di più: il nostro protagonista e narratore è quasi un supereroe, o forse un superuo…