Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2019

Mappe per amanti smarriti

Immagine
di Nadeem Aslam Comincia benissimo, questo  bel romanzo  di Nadeem Aslam, autore pakistano che vive in Inghilterra dall'età di 14 anni. Comincia con una dedica a  Faiz Ahmed Faiz , uno dei miei poeti preferiti al mondo, che dice: Per mio padre che fin dall'inizio, tanti anni fa, mi consigliò  di scrivere sempre d'amore  e per   Faiz Ahmed Faiz 1911-1984 e  Abdur Rahman Chughtai 1894-1975 due maestri che, ciascuno a modo suo, mi hanno insegnato  cos'altro sia degno d'amore (Abdur Rahman Chughtai è un artista pakistano i cui dipinti sono perfettamente in sintonia con lo stile di questo libro, sarebbe stato meraviglioso averne messo uno in copertina.) Si capisce poi, fin dalle prime pagine, che Nadeem Aslam ama la poesia e cura anche il più piccolo dettaglio. È uno scrittore che si prende tutto il tempo per descrivere lo sciogliersi dei fiocchi di neve durante la prima nevicata della stagione ("fiocchi di neve che perdono